www.associazionefamiliarivittimeheysel.it
N E W S  ASSOCIAZIONE  8.11.2019
   Comunicati     Stampa e Web     Documentario     Interviste     La Petizione     Bibliografia   


VENERDI' 8 NOVEMBRE 2019

ADELE FONTANA ZAVARONI RIABBRACCIA CLAUDIO

Addio in città

È morta la mamma di Claudio Zavaroni la vittima reggiana dell'Heysel

REGGIO EMILIA - È morta a 85 anni Adele Fontana, mamma di Claudio Zavaroni, vittima reggiana della strage dell'Heysel. Una mamma-coraggio, ruolo che le era riconosciuto a Reggio visto l'impegno profuso dopo aver perso il figlio nella tragedia avvenuta prima della partita del 29 maggio 1985 per la finale di Coppa dei Campioni di calcio fra Juventus e Liverpool allo stadio Heysel di Bruxelles, in cui morirono 39 persone, di cui 32 italiane, e ne rimasero ferite oltre 600. Tra i morti ci fu anche il fotografo reggiano Claudio Zavaroni, del quale la madre Adele tenne sempre vivo il ricordo, e al quale venne dedicata nel 2010 una mostra. La Provincia di Reggio gli dedicò anche una palestra dello Zanelli, mentre Reggio non ha mai dimenticato la strage, trovando posto davanti al Mirabello per il monumento in ricordo delle vittime. Eventi che hanno sempre visto in prima linea Adele Fontana, ricordata ieri sul gruppo facebook delle vittime della strage. "Ci siamo conosciute poco prima di restaurare il monumento - scrive luliana Bodnari - Hai partecipato alla nostra prima commemorazione del 1° novembre 2008. Da allora sei sempre stata vicina a noi, presente a tutte le commemorazioni tranne questa del 2019 che eri già poco in forma. Donna straordinaria. Adesso hai raggiunto i tuoi cari uomini".

10 novembre 2019

Fonte: La Gazzetta di Reggio

MERCOLEDI' 23 OTTOBRE 2019

GIORNATA CONTRO VIOLENZA NELLO SPORT A TRAPANI

(Trapani 23.10.2019) Questo pomeriggio a Trapani si è svolta la prima "Giornata contro la violenza nello sport" con la collaborazione dell’Associazione fra i familiari delle vittime dell’Heysel. Primo passo verso un progetto di educazione civico sportiva rivolto ai giovani da sviluppare in provincia di Trapani. L’obiettivo adesso è fare rete con associazioni sportive del territorio, istituzioni e scuola. Un grazie particolare ai consiglieri comunali Gaspare Gianformaggio, che ha promosso la mozione, e Rocco Greco che ha curato la parte organizzativa. 

#giornatacontrolaviolenzanellosport #memoria #educazionecivicosportiva

Fonte: Associazionefamiliarivittimeheysel.it (Foto: Comune di TrapanI)

 

Intervista a Gianformaggio, Greco e Lorentini

 

Organizzata dall’ "Associazione fra i familiari delle vittime dell’Heysel"

Sport, una giornata contro la violenza

di Francesco Tarantino

Voluta dai consiglieri Gaspare Gianformaggio e Rocco Greco.

Si è svolto ieri alla presenza di 150 persone, la maggior parte giovanissimi, presso la sala "Fulvio Sodano" di Palazzo d'Alì a Trapani la "Giornata contro la violenza nello sport". L'obiettivo della manifestazione è stato quello di sensibilizzare il più possibile i giovani sportivi su un tema, quello della violenza nello sport, che purtroppo ancora oggi è di grandissima attualità. L'attività è organizzata dall’ "Associazione fra i familiari delle vittime dell'Heysel" e fortemente voluta dai consiglieri Gaspare Gianformaggio e Rocco Greco. "Desidero ringraziare tutto l’intero consiglio - afferma Gaspare Gianformaggio - che unanime ha votato la mia proposta. Sono realmente soddisfatto perché abbiamo dato un esempio di Comune virtuoso e perché abbiamo toccato un tema che è di fondamentale importanza quale la violenza nello sport. Spero che sia l’inizio di una lunga serie di eventi per sensibilizzare tutte le persone". "Ho preso subito la palla al balzo - dice Rocco Greco - dopo la mozione di Gaspare, soprattutto per la possibilità di avere qui con noi Andrea Lorentini e quindi una grande testimonianza di quello che è successo all’Heysel. Abbiamo voluto coinvolgere le associazioni sportive, cioè i bambini che giocano tutti i giorni dentro i campi di calcio o dentro palazzetto e quindi la società sportive tra cui la più blasonata quella del Trapani Calcio e la Pallacanestro "Trapani".

24 ottobre 2019

Fonte: Giornale di Sicilia


www.associazionefamiliarivittimeheysel.it  Domenico Laudadio  ©  Copyrights 2015  (All rights reserved)