www.associazionefamiliarivittimeheysel.it
Comunicato Stampa Associazione  12.04.2015
     Comunicati     News     Cerimonie     Eventi     Stampa e Web     Epistolario    

"Heysel: ritirate la maglia numero 39 della Nazionale"

"Il prossimo 29 maggio ricorrerà il trentesimo anniversario della tragedia dell’Heysel, nella quale persero la vita 39 tifosi di cui 32 italiani, vittime innocenti della barbara violenza degli hooligans inglesi, prima della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool".

"In questi anni – ha detto Andrea Lorentini, presidente dell’Associazione fra i familiari delle vittime dell’Heysel –, il ricordo e la memoria sono stati affidati ai parenti delle vittime e a quei tifosi o semplici cittadini che, più volte, hanno sfidato la burocrazia e il muro di gomma che è stato eretto su quella tragica serata da parte delle istituzioni sportive e non solo".

"Per questo l’Associazione fra i familiari delle vittime ha deciso di promuovere e sostenere la petizione per il ritiro della maglia numero 39 della Nazionale. Un’iniziativa che nasce dal basso, da uomini e donne di buona volontà e che hanno quelle 39 vite spezzate da sempre nel cuore".

"L’Associazione auspica che la Federcalcio possa recepire questa richiesta che arriva non solo dai familiari delle vittime, ma anche da tanti tifosi e cittadini che amano il calcio. Ritirare la maglia azzurra numero 39 e dedicarla alle vittime dell’Heysel rappresenterebbe un gesto, simbolico, ma al tempo stesso denso di significato. L’Heysel entrerebbe così a far parte a pieno titolo della storia del calcio italiano, al di là di ogni bandiera e fede calcistica".

Ovviamente la maglia numero 39 della Nazionale non esiste, ma è proprio per questo che l’Associazione chiede alla FIGC un gesto simbolico, ancora tutto da decidere.

12 aprile 2015

Fonte: Associazione fra i Familiari delle Vittime dell’Heysel

Leggi la petizione  


www.associazionefamiliarivittimeheysel.it  by Domenico Laudadio  ©  Copyrights 2015  (All rights reserved)